Vaccino Pfizer: Gravidanza, impatto sulla fertilità e allattamento


PUNTO 4.6 Fertilità, gravidanza e allattamento PAG 7

GRAVIDANZA
I dati sull’uso del vaccino COVID-19 mRNA BNT162b2 non sono disponibili o sono disponibili in quantità limitata.

Gli studi di tossicità riproduttiva sugli animali non sono stati completati.

Vaccino mRNA COVID-19BNT162b2 non è raccomandato durante la gravidanza.
Per le donne in età fertile, la gravidanza deve essere esclusa prima della vaccinazione.
Inoltre, le donne in età fertile deve essere consigliato di evitare la gravidanza per almeno 2 mesi dopo la seconda dose.

– ALLATTAMENTO AL SENO
Non è noto se il vaccino COVID-19 mRNA BNT162b2 sia escreto nel latte umano. Un rischio per i neonati / bambini non possono essere esclusi.

Il vaccino COVID-19 mRNA BNT162b2 non deve essere utilizzato durante l’allattamento.

– FERTILITA’
Non è noto se il vaccino COVID-19 mRNA BNT162b2 abbia un impatto sulla fertilità


Commenti

2 commenti su “Vaccino Pfizer: Gravidanza, impatto sulla fertilità e allattamento”

  1. Modello cinese dove ci porta il nostro governo significa dittatura, ubbidienza, aumento o diminuzione del.popolo., scelta sul genere da preferire / femmine sono scomode a volte / cultura pilotata e tutto schedato monitorato .. Pochi eletti a capo dei sudditi rassegnati. Meno cultura istituzionale comporta trasparenza limitata. i magistrati ? E chi li vede?

    Rispondi

Lascia un commento