domenica 20 Giugno 2021

Covid, in Piemonte il 15,5% degli over60 non ha aderito a campagna vaccini

Usa il pulsante altro per altre funzioni di condivisione
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Leggimi questo articolo

Il Piemonte ha iniziato una campagna di sensibilizzazione per cercare di convincere il 15,5% delle persone con almeno 60 anni che non ha ancora aderito alla campagna vaccinale. Sono complessivamente 228 mila su un totale di 1 milione e 470 mila.

Per riuscire a dare la massima copertura a questa fascia della popolazione che è la più fragile sono state decise alcune azioni:

– coloro di cui il sistema sanitario ha il numero di cellulare riceveranno una proposta di convocazione tramite sms per l’appuntamento vaccinale programmato dalla propria Asl;

– nei prossimi giorni verrà organizzato un incontro con i medici di famiglia, ai quali verrà chiesto supporto affinché iscrivano in piattaforma direttamente i loro pazienti che non hanno ancora aderito, in modo che il sistema possa inviare loro una proposta di convocazione per il vaccino;

– ad ogni sindaco sarà richiesto di intervenire con attività di sensibilizzazione generale sulla popolazione per invogliare quanti tra i suoi cittadini non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale.

Tutte le azioni saranno svolte nel pieno rispetto della privacy e della libertà di scelta delle singole persone.

Commenti