Muore per arresto cardiorespiratorio un bambino di 6 anni dopo essere stato vaccinato con Pfizer

Un bambino di 6 anni risultato positivo al Sars-CoV-2 è morto domenica all’ospedale Santa Maria, ha annunciato lunedì il Centro Hospitalar Universitário Lisboa Norte (CHULN), osservando che le cause della morte sono in fase di analisi.

L’ospedale ha affermato in un comunicato che il bambino è stato ricoverato sabato all’Hospital de Santa Maria con “una condizione di arresto cardiorespiratorio”.

“Il bambino ha ricevuto la prima dose del vaccino contro il covid-19, e CHULN ha notificato il caso a Infarmed e alla Direzione generale della Salute” , si legge nel comunicato.

2 thoughts on “Muore per arresto cardiorespiratorio un bambino di 6 anni dopo essere stato vaccinato con Pfizer

  1. Stiamo diventando dipendenti dai vaccini e dalle case farmaceutiche.Che bisogno c’ era di vaccinare un minore ? Questi genitori vogliono aprire gli occhi e capire che e’ falso classificare no VAX chi ha subito veri vaccini collaudati ma non questa roba che produce più’ danni che vantaggi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.