La formula E=mc2 inventata quattro anni prima della nascita di Albert Einstein dal fisico Samuel Tolver Preston

Sebbene sia comunemente associata al nome Albert Einstein, fu Samuel Tolver Preston a pubblicare per la prima volta la formula E=mc2 nel 1875, quattro anni prima della nascita di Einstein. A differenza di Einstein, Preston comprese appieno il significato dell’enorme riserva di energia rappresentata dall’equazione. E progettò macchine per sfruttare la fonte di energia, compresa … Leggi tutto

16 maggio 1925. Il discorso di Gramsci alla Camera contro la legge che mise al bando la Massoneria

Nel maggio del 1925 il fascismo ottenne l’approvazione del parlamento al progetto di legge contro la Massoneria.  Una legge, che entrerà in vigore il 26 novembre del 1925 Il 13 febbraio 1923 il Partito Nazionale Fascista dichiarò l’incompatibilità tra l’appartenenza al partito ed alla Massoneria. Durante il governo Mussolini la Camera dei deputati promulgò la legge 26 novembre 1925, n. 2029 che metteva di fatto al … Leggi tutto

L’ipotesi moneta fiscale in Italia? Il miglior precedente è… della Germania nazionalsocialista

Credo che ci sia un tema importante, che bisognerebbe portare all’attenzione dei tedeschi. Ogni anno c’è il giorno della memoria, in cui si ricordano le atrocità del nazismo, ma in realtà bisognerebbe riflettere su che cosa ha determinato l’ascesa del nazismo e perché poi il nazismo ha trovato un grande consenso nella popolazione ed è stato … Leggi tutto

L’impresa di Colombo fu il tentativo di trovare rifugio per gli ebrei perseguitati nella Spagna

L’impresa di Colombo è stato un tentativo eroico di trovare rifugio per gli ebrei perseguitati nella Spagna di Ferdinando e Isabella di Castiglia. Perché, secondo Simon Wiesenthal, lo stesso Cristóbal Colón (Cristoforo Colombo) era un sefardita. Entro la mezzanotte del 2 agosto 1492 i sovrani avevano decretato l’espulsione degli ebrei dal loro regno e, solo … Leggi tutto

I 150.000 soldati ebrei di Hitler. La storia mai raccontata delle leggi razziali naziste e degli uomini di origine ebraica dell’esercito tedesco

I soldati ebrei di Hitler. La storia mai raccontata delle leggi razziali naziste e degli uomini di origine ebraica dell’esercito tedesco è un saggio del 2002 scritto dallo storico statunitense Bryan Mark Rigg, laureato alla Yale University. Il libro è stato definito nel 2003 dal Die Welt uno dei più importanti studi recenti sull’Olocausto. Gli studi di Rigg si sono concentrati, a … Leggi tutto

LA STORIA DEI BAUER CONOSCIUTI COME I ROTHSCHILD

L’intricata saga della dinastia di banchieri più famosa e potente del mondo, intrecciata a doppio filo con la storia d’Europa e creditrice di tanti “grandi” del passato, da Napoleone al duca di Wellington e colossali speculazioni finanziarie. Lo storico logo, uno scudo rosso con l’aquila romana Nel 1743, cinquant’anni dopo che la Banca d’Inghilterra ha … Leggi tutto

Il totalitarismo morbido. I principi di “cecità verso l’Apocalisse”

“Per soffocare in anticipo ogni rivolta, non bisogna essere violenti. I metodi del genere di Hitler sono superati. Basta creare un condizionamento collettivo così potente che l’idea stessa di rivolta non verrà nemmeno più alla mente degli uomini. L’ideale sarebbe quello di formattare gli individui fin dalla nascita limitando le loro abilità biologiche innate. In … Leggi tutto

La svendita dell’Italia a bordo del Panfilo Britannia

Il 2 giugno 1992, a bordo della nave si tenne un convegno sulle privatizzazioni italiane, a cui presero parte importanti manager ed economisti. L’incontro avvenne in acque italiane. La nave attraccò al porto di Civitavecchia facendo poi rotta lungo la costa dell’Argentario. Alla riunione parteciparono, oltre ad alcuni banchieri inglesi, anche un gruppo di manager ed economisti italiani: Herman van der Wyck, … Leggi tutto