Ippolito: se vaccino non ha effetto, dopo due dosi si somministra un altro tipo

Chi ha avuto il Covid non deve vaccinarsi contro la malattia perché ha sviluppato anticorpi naturali, semmai dovrà controllare il livello di questi anticorpi. E quando questi dovessero scendere, si può riconsiderare una vaccinazione”. Lo ha spiegato Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell’Istituto Spallanzani di Roma, intervenuto a ‘Radio anch’io’ su Rai Radio 1 sul tema del vaccino contro il coronavirus.

La seconda dose – “E’ verosimile che le persone possano usare un vaccino” anti-Covid “diverso dopo essere state vaccinate” una prima volta senza successo, ha proseguito Ippolito. “Non è il primo caso. Abbiamo avuto esperienze con altri vaccini. Nelle persone che non rispondevano, o si raddoppiava la dose o si usava un altro vaccino. Tutti, alle conoscenze attuali, dovranno fare la seconda dose con lo stesso vaccino. Dopo però, per chi non risponde si farà probabilmente un altro vaccino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.